30-08-2018

Gli altri significativi nei trattamenti online per il gioco d’azzardo problematico

Gli altri significativi nei trattamenti online per il gioco d’azzardo problematico Il gioco d’azzardo problematico comporta danni significativi non solo per i giocatori ma anche per gli altri significativi coinvolti, in particolar modo i famigliari. Diversi sono i programmi terapeutici proposti per il gioco problematico e molti degli approcci di successo sono basati su conoscenze acquisite nell’ambito dei trattamenti dei disordini da uso di sostanze. In una Cochrane review (Cowlishaw et al. 2012) dei trattamenti psicologici per le persone affette da gioco problematico si trovano evidenze a sostegno dell’efficacia della terapia cognitivo-comportamentale nel ridurre non solo i comportamenti di gioco, ma anche la depressione e i sintomi dell’ansia. Molto meno studiati sono gli effetti del coinvolgimento di altri significativi nel trattamento, anche se la terapia comportamentale di coppia ha mostrato risultati promettenti rispetto all’abuso di sostanze.
Queste le premesse dello studio pilota (Nilsson et al., 2018) pubblicato dal Journal of gambling studies, che ha coinvolto 36 partecipanti (18 giocatori e 18 altri significativi), somministrando randomicamente loro o una terapia cognitivo-comportamentale individuale o una terapia comportamentale di coppia. In ambo i casi si è trattato di interventi di auto-aiuto via Internet con il supporto di un terapeuta. Entrambi i gruppi di giocatori hanno denotato miglioramenti in tutte le misure di outcome, senza differenze di rilievo fra i gruppi stessi.
Da rilevare che gli altri significativi non sembrano ricavare significativi vantaggi dalla terapia individuale rivolta ai giocatori e ciò indica che i primi non beneficiano necessariamente del solo miglioramento del comportamento dei giocatori con cui sono in relazione.  Secondo gli autori, ciò può essere interpretato come conferma indiretta degli effetti negativi del gioco problematico sugli altri significativi e suggerisce l’opportunità di interventi mirati per le persone vicine ai giocatori. Tali interventi specifici possono fornire informazioni su come si sviluppa il gioco d’azzardo problematico, come viene mantenuto e come può essere superato. Si tratta di un tema centrale poiché, dato che i gambler hanno una storia di periodi alternati di astinenza e ricaduta, gli altri significativi potrebbero non sentirsi sufficientemente rassicurati dai recenti miglioramenti nel comportamento di gioco dei congiunti e necessitare quindi di un supporto specialistico mirato.
 
Fonte: Nilsson, A., Magnusson, K., Carlbring, P., Andersson, G., & Gumpert, C. H. (2018). The development of an Internet-based treatment for problem gamblers and concerned significant others: A pilot randomized controlled trial. Journal of gambling studies, 34(2), 539-559.